“L’angolo di Neanderthal”. Il genio del Lungomare

0
400

CIVITAVECCHIA – Eravamo certi che le fiorere posizionate dal Comune sulla Rampa dei Saraceni non avrebbero mai e poi mai scoraggiato gli indefessi cretini del parcheggio abusivo, che purtroppo abbondano a Civitavecchia. Eclatante esempio di questa genia nostrana il civilissimo automobilista che ieri sera, smanioso di cenare in qualche locale del Lungomare, si è disinvoltamente disinteressato di divieti e di qualunque buon senso posteggiando la sua vettura sopra il marciapiedi all’imbocco della rampa. Disabili, bambini, genitori con carrozzine che dovevano transitare in quel punto non hanno minimamente preoccupato il nostro genio in questione. Del resto se madre natura ti fa nascere cretino non si possono certo pretendere miracoli.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY