“L’angolo di Neanderthal”. Gli scaricatori seriali

0
113

CIVITAVECCHIA – Vi sono i paradisi naturali, quelli fiscali e poi vi sono i paradisi per gli scaricatori seriali, che ospitano controvoglia gli scarti di chi pensa che la città sia un macrocassonetto a sua disposizione.
Non è infatti la prima volta che, scaricati malamente nelle ore notturne o diurne, ingombranti scatoloni occupino i dintorni di questa apposita area per gettare l’immondizia di via Buonarroti. La vicinanza di questo sito a diverse attività commerciali farebbe pensare ad un titolare svogliato, che pur di non camminare per altri cento metri scarsi sino al primo raccoglitore di carta e cartone, non si preoccupa di “inquinare” i marciapiedi circostanti.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY