“L’angolo di Neanderthal”. A Roma i frigoriferi, a Civitavecchia i televisori

0
121

CIVITAVECCHIA – Mentre la Capitale è alle prese con i frigoriferi, a Civitavecchia vengono lasciati a loro stessi tutt’altri elettrodomestici. Questo televisore infatti, depositato senza molta cura presso dei cassonetti di via Buonarroti, è stato lasciato a tenere compagnia ad uno scatolone che chiaramente avrebbe provocato un eccessivo dispendio di energia da parte di chi avrebbe dovuto inserirlo nell’apposito contenitore; stessa cosa dicasi per dei secchi che richiamano qualche lavoro appena concluso. Poco da commentare. Purtroppo le discariche cittadine agli angoli delle strade sono sempre di più e la preoccupazione e il biasimo per l’incuria sempre meno.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY