La Protezione civile in soccorso della popolazione di Sarnano

0
101

CIVITAVECCHIA – Il Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, delegazione della Tuscia, per iniziativa del Cavaliere Pietro Cavallaro, si recherà con l’ausilio tecnico e professionale della Protezione Civile di Civitavecchia, martedì 15 novembre, nella cittadina di Sarnano (MC), in soccorso di quella popolazione gravemente colpita dal terremoto dell’ottobre scorso a cui saranno donati generi alimentari di prima necessità e prodotti per la pulizia e l’igiene personale secondo le esigenze prospettate dagli oltre 420 sfollati, allo stato, alloggiati nel palazzetto dello sport del paese, raccolti negli ultimi giorni nella città anche con l’aiuto dell’ATER nella persona del Commissario Passarelli.
Ad aggravare le condizioni già difficili di queste persone sono le temperature freddissime e si è gia avuta la prima spruzzata di neve nei comuni montani di Ussita, Visso, Sarnano e Bolognola.
Il piccolo convoglio organizzato in pochi giorni e composto da alcuni volontari partirà da Fiumaretta, sede della locale Protezione civile, per raggiungere il palazzetto dello Sport e centro di raccolta allestito dalla Protezione Civile sarnanese, intitolato al compianto ex sindaco Ermenegildo Piergentili, e dove opera anche la Croce Rossa Italiana, impegnata nel funzionamento del campo mensa e nella manutenzione della struttura.
E da rilevare che, dopo le scosse dell’ottobre scorso, notevoli sono stati i danni nel centro storico del borgo, interdetto come zona rossa, ed alcune frazioni del Comune che sono rimaste isolate a causa della chiusura della “Sarnano-Sassotetto-Bolognola soggetta a fenomeni di cedimento e caduta massi.
L’indicazione dell’antico borgo medievale di Sarnano, cuore dei monti Sibillini, giunge dal cavaliere del citato ordine, Giovanni Lucchesi, attuale dirigente del Commissariato Distaccato di P.S. Civitavecchia, molto legato per affetti familiari a quel centro termale marchigiano che ha favorito l’interscambio tra il responsabile della Protezione civile di Civitavecchia, Valentino Arillo, e le istituzioni marchigiane, ed in particolare con l’assessore ai LL.PP Luca Piergentili e la signora Floriana Pesci, assessore alle Politiche Sociali del comune di Sarnano.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY