La Polizia locale sequestra terreno con sette manufatti abusivi

0
112

CIVITAVECCHIA – Il nucleo di polizia giudiziaria della polizia locale di Civitavecchia, diretto dal Comandante Pietro Cucumile e, per l’occasione, dal Commissario coordinatore Enrico Biferari, nell’ambito dell’attività di controllo del territorio, ha provveduto a sequestrare un terreno di circa 14.000 mq di estensione e 300 mc di costruito. Sul posto sono stati rinvenuti infatti 7 manufatti abusivi e 1 container, oltre all’asfaltatura dell’area. L’accertamento è avvenuto a via Fontana Tetta, a carico di una società con sede a Gaeta e avente ad oggetto l’attività di movimentazione e deposito di container, su area a destinazione agricola. Il sequestro operato è stato già convalidato dalla competente Autorità giudiziaria.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY