“La Gazzetta del Profeta”. Valcanneto: dove ci vediamo?

0
824

CERVETERI – Inauguriamo oggi una nuova rubrica, “La gazzetta del Profeta”: una raccolta di articoli realizzati dai ragazzi della classe III^ S dell’Istituto comprensivo Don Milani d Cerveteri, plesso di Valcanneto, nell’ambito del laboratorio di giornalismo attivato nel corso di questo anno scolastico. Una serie di “pezzi” che andranno ad indagare, di volta in volta, sulle problematiche e gli argomenti di maggior interesse giovanile sia in ambito locale che nazionale. A “battezzare” questa prima puntata un interessante articolo sugli svaghi, piuttosto modesti come rimarcato da molti, che offre agli adolescenti il quartiere di Valcanneto e sui loro punti di incontro più frequentati.

Valcanneto: dove ci vediamo?

“Dove ci incontriamo?”. Questa è la domanda che si fanno molti ragazzi nei pressi di Valcanneto, i quali durante la settimana o nel weekend decidono di riunirsi per stare insieme. Dopo aver intervistato un campione di 50 ragazzi nella fascia di età compresa fra i 12 e i 15 anni, siamo arrivati alla conclusione che gli adolescenti della nostra frazione si radunano in differenti posti.
17 su 50 ragazzi si incontrano a via Corelli, nel campetto che si trova in fondo alla strada per giocare a calcio. “Purtroppo il campo è molto malandato al contrario di quello in Via Giordano: se fosse ristrutturato molti più ragazzi lo frequenterebbero” hanno commentato alcuni degli adolescenti intervistati.
13 su 50 ragazzi si incontrano al parco giochi vicino via Boito, che dopo la recente ristrutturazione ha riaccolto i ragazzi di quasi tutte le età. “E’ adeguato a ragazzi di fascia minore, soprattutto a bambini di 7-8 anni grazie alle giostre e alle attività che possiede” ha dichiarato un ragazzo di 13 anni.
13 su 50 ragazzi si incontrano al Village, che offre campi da calcio affittabili, bar, ristorante e posti a sedere; è quindi un ottimo punto di ritrovo anche per i ragazzi più grandi. “Il village è utilizzato come luogo di incontro per noi ragazzi più grandi perché offre molti servizi utili” ha spiegato un giovane di 14 anni.
7 su 50 ragazzi si incontrano alle “quattro altalene”, che si trovano fra il Village e la scuola Don Milani e che permettono un punto di incontro molto favorevole e ben posizionato per Valcanneto.
Molti ragazzi, inoltre, le sere del weekend vanno a mangiare nelle pizzerie “Il Tris” e “Il Punto”, situate nel vecchio e nel nuovo centro abitato.
Questi dunque sono i luoghi più frequentati dai ragazzi di Valcanneto che vorrebbero magari una maggiore riqualificazione del quartiere e qualche altro luogo d’incontro come pub o locali notturni.

Christian Caperna, Tommaso De Petris, Alessandro Feletto, Matteo Ferrari e Alessandro Pauselli

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY