La Fondazione Bancale lancia le “Storie di Jazz”

0
294

CIVITAVECCHIA – La Fondazione Bancale ha presentato ieri pomeriggio, presso il Salotto delle idee, “Storie di Jazz”: un ciclo di sei incontri curato da Roberto Fiorentini, in collaborazione con Anthony Caruana, che porterà la musica Jazz nel salotto di Via Terme di Traiano.

“La formula che abbiamo pensato è questa – ha esordito Fiorentini – teniamo prima una sorta di ascolto guidato, raccontando la vita di tre musicisti e facendo sentire alcuni brani, successivamente dei musicisti locali presenteranno un repertorio dedicato all’artista. Abbiamo cercato di dare un’impronta didattica a questi incontri, cosicché possano essere goduti anche da chi non è esperto di Jazz”.

Il primo incontro sarà venerdì 17 febbraio alle ore 21.15 e Roberto Fiorentini racconterà John Coltrane, la cui musica sarà suonata il 24 febbraio alle 21.15 da Francesco Pierotti e Giovanni Benvenuti (contrabbasso – sax tenore). “I concerti saranno tutti tenuti da professionisti”, ha spiegato Caruana, curatore della parte musicale. “Li abbiamo cercati in zona dato che siamo pieni di ottimi musicisti”.

“Gli incontri sono ad ingresso gratuito”, ha quindi concluso Roberto Fiorentini. “La fondazione Bancale è infatti sponsor dell’iniziativa”. Gli altri due incontri previsti sono quindi:

CHARLIE PARKER: LA LEGGENDA DI BIRD
17 MARZO: Roberto Fiorentini racconta Charlie Parker
24 MARZO: Anthony Caruana – Ruben Schiavo (chitarra-sax contralto)

BILL EVANS: THE PIANO POETRY
31 MARZO: Roberto Fiorentini racconta Bill Evans
7 APRILE: Felice Tazzini (piano solo)

Lorenzo Piroli

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY