Il Comitato Cittadini Uniti Contro l’inceneritore ha consegnato una lettera al Ministro dell’Ambiente Galletti

0
279

Incontrare il Ministro dell’Ambiente (uno dei soggetti presenti alla conferenza dei servizi) è stato un passaggio importante in vista della convocazione al Ministero della Difesa: nella successiva fase Gian Luca Galletti non potrà dire di non sapere dei timori di un territorio come il nostro, circa la realizzazione di un ossidatore termico al Centro Chimico di Santa Lucia.

Dopo i numeri della manifestazione di protesta dello scorso sabato, non potevamo certo ignorare la visita in città del ministro Galletti e per questo motivo, dopo esserci consultati rapidamente visti i tempi strettissimi a disposizione, abbiamo pensato di scrivere una lettera di sensibilizzazione e di consegnarla al numero uno dell’Ambiente.

Sostanzialmente abbiamo chiesto ancora una volta l’istituzione del Sito di interesse nazionale (aspetto sul quale in Ministro ha preferito non rispondere apertamente, invocando l’applicazione delle leggi), suggerendo a Galletti di non prestarsi alla logica dei decreti interministeriali, che in passato hanno fatto cadere dall’alto scelte dannose per il territorio. Ora, in attesa della convocazione da parte del Ministero della Difesa, invitiamo la cittadinanza a non abbassare la guardia e a prepararsi per la trasferta a Roma, sotto il Ministero.

COMITATO CITTADINI UNITI CONTRO L’INCENERITORE

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY