D’Antò: “Sarà una estate molto soddisfacente per i civitavecchiesi”

0
741

CIVITAVECCHIA – “Finalmente domenica, con Miss Civitavecchia, partiranno le serate alla Marina. Dopo una serie interminabile di difficoltà, rifiuti a collaborare e rinunce per motivi organizzativi da chi aveva ottenuto l’affidamento di uno dei periodi, siamo riusciti a trovare la quadra, con il subentro approvato ieri da parte di nuovo soggetto con la delibera di Giunta”. Lo dichiara l’Assessore al Turismo Enzo D’Antò secondo cui il cartellone estivo sarà comunque molto soddisfacente per i civitavecchiesi.
“Ovviamente – prosegue l’Assessore – questi ritardi hanno comportato lo slittamento della presentazione della programmazione di dettaglio che ha subito inevitabili modifiche, e che comunque presenteremo a breve. Oggi sono state tenute le conferenze stampa per il Palio Marinaro che si terrà il 29 ed il 30 e per Miss Civitavecchia che come dicevo si terrà questa domenica. Ci scusiamo con chi si aspettava che gli eventi iniziassero il 19, ma purtroppo per fattori non prevedibili tutto ha subito un ritardo. Invece a chi attacca polemizzando sul ritardo senza comprendere lo sforzo fatto da tutti, dipendenti comunali, organizzatori, forze dell’ordine ed operatori a vario titolo, che ringrazio sinceramente, rispondo che tanto sono gli stessi che polemizzano quando gli eventi si fanno. Una volta i mercatini tolgono lavoro ai civitavecchiesi, un’altra la loro assenza non porta persone in città e quindi non fa lavorare i civitavecchiesi. Di sterili polemiche Civitavecchia non ha bisogno, di critiche costruttive si. Ormai ho imparato a stare lontano da chi, oltre alla critica non propone soluzioni, o magari propone qualcosa che piacerebbe a tutti senza spiegare come realizzarlo. Ricordo che la mia disponibilità ad accogliere proposte dal basso e supportarle è sempre massima, ma la proposta deve essere sostenibile.
“Sono sicuro – conclude D’Antò – che quest’estate sarà, nonostante gli innegabili problemi e ritardi, molto soddisfacente con gli eventi che arriveranno, anche se con una partenza non propriamente scoppiettante”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY