Dal minivolley tante soddisfazioni per l’Asp

0
129

CIVITAVECCHIA – Sono state tante le iniziative messe in piedi dall’Asd Pallavolo Civitavecchia tra minivolley e i progetti portati avanti per tutto l’anno con le scuole.

La formazione dell’Under 12 dell’Asp Civitavecchia, all’ultimo anno nel minivolley, ieri sera a Tuscania ha partecipato alla Final Four provinciale. Le rossoblu si sono piazzate al terzo posto, dopo aver perso per 2-1 la semifinale contro il Vbc Viterbo. Un ottimo piazzamento, arrivato al termine di una stagione decisamente positiva.

Per quanto riguarda le altre squadre del minivolley rossoblu, che contano oltre 70 atlete tra il 2005 ed il 2011, si è conclusa domenica 28 maggio la stagione con la partecipazione al torneo di Viterbo. Le squadre della storica società di pallavolo cittadina avevano già preso parte alle tappe di Tarquinia e Civitavecchia, oltre a quella regionale che si è svolta i Fori Imperiali di Roma. Anche nella tappa viterbese, il gruppo è stato diviso in diverse squadre che si sono sfidate in gare di 3vs3. “Siamo contenti della stagione del minivolley – afferma il responsabile della scuola federale di pallavolo Sirio Gatti – con un movimento di bambini che continua a crescere anno dopo anno. Domani faremo la festa finale al Palazzetto dello Sport (inizio alle 17) e poi prenderanno il via il centro estivo alla Corsini-La Rosa, dove seguiremo i bambini durante tutta la giornata, pranzo compreso, e i corsi estivi, per i nostri atleti del minivolley che vogliono continuare ad allenarsi”.

Mercoledì scorso alla Corsini-La Rosa, infine, si è svolta la giornata conclusiva del progetto con le scuole “Adotta un Diritto: Pace Sport e Salute”, alla quale hanno partecipato oltre 350 bambini delle scuole elementari Frascatana, Cialdi e Flavioni. Tutto sotto l’attenta presenza delle Maestre: Marelli, Luciani, Sartorelli, Orioli, Sorino, Foschi, Ricciutelli, Pallanuoto, Smeraglia e Basile.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY