Cozzolino chiede alle imprese locali di sostenere Mattia Camboni

0
325

CIVITAVECCHIA – Il Comune chiede alle imprese locali di sostenere Mattia Camboni, prossimo alle Olimpiadi di Rio, ricevuto quest’oggi a Palazzo del Pincio dal Vice Sindaco Daniela Lucernoni.
“Con questo messaggio – afferma il sindaco Antonio Cozzolino – oltre a fare il mio più caloroso in bocca al lupo a Mattia, voglio lanciare un appello alle realtà produttive del territorio: il windsurf è uno sport costoso e oltre a tanto talento e spirito di sacrificio, caratteristiche che non mancano ai nostri giovani concittadini, c’è bisogno di attrezzature di qualità per competere ‘ad armi pari’ con i big di tutto il pianeta. Aiutiamo Mattia Camboni, non solo a chiacchiere e pacche sulle spalle, ma anche con sponsorizzazioni! Nel nostro territorio ci sono tante realtà sportive meritevoli ma come Comune non ci siamo mossi per aiutare questo o quello perchè siamo convinti che ogni associazione debba curare il marketing per proprio conto. Ma per Mattia è doveroso fare un’eccezione: le Olimpiadi sono la massima competizione sportiva mondiale e si tengono solo una volta ogni 4 anni e lui ha già ottenuto la qualificazione. Mattia è una certezza, e non solo una bella speranza. Se le realtà del territorio facessero squadra per aiutarlo, per una volta Civitavecchia si dimostrerebbe unita per una nobile causa. Tutta la città è orgogliosa del nostro giovane campione, aiutiamolo e mettiamolo nelle condizioni di ottenere il migliore risultato possibile. Forza Mattia, Civitavecchia è con te!!!”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY