Continua a perseguitare la moglie, 48enne arrestato

0
282

CIVITAVECCHIA– Maltrattamenti in famiglia. Questa l’accusa che ieri pomeriggio, su disposizione della Procura di Civitavecchia, ha portato all’arresto, da parte dei Carabinieri di M. R., 48enne, di Santa Marinella già noto alle Forze dell’Ordine.
L’uomo era stato denunciato, qualche giorno fa, dai Carabinieri della Stazione di Santa Marinella all’Autorità Giudiziaria, e contestualmente è stata richiesta l’emissione della misura cautelare, poiché era già stato colpito, dal mese di febbraio, della misura dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento alla moglie e ai figli, per condotte di maltrattamenti. L’uomo infatti nei mesi precedenti, nonostante il divieto imposto dal Giudice, aveva continuato ad avvicinarsi alla donna e ai figli minori, ponendo in essere nei loro confronti condotte vessatorie, creando negli stessi un grave disagio.
Pertanto l’uomo, dopo essere stato rintracciato dai militari, è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Civitavecchia – Nuovo Complesso, ove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY