Cgil Fp ed Rsu solidali con i lavoratori Helyos-Unilabor

0
332

CIVITAVECCHIA – La CGIL Funzione Pubblica e la RSU – CGIL del Comune di Civitavecchia esprimono la loro piena e completa solidarietà ai lavoratori Helyos – Unilabor.
“La questione che li riguarda – affermano il segretario della Cgil Fp Diego Nunzi e la Rsu in una nota congiunta – liquidata semplicisticamente come un ritardo di pochi giorni nella corresponsione dello stipendio, assume al contrario carattere di gravità, se la si osserva nel suo complesso. Anche questo mese gli stipendi sono salvi, ma sono due anni che sistematicamente tutti i mesi solo e soltanto previa mobilitazione dei lavoratori si ottiene quello che la Costituzione sancisce come un diritto fondamentale: la retribuzione. Ed è necessario porre fine a questa situazione di perenne precarietà, circa il ‘se e quando’ i lavoratori potranno portare avanti la loro vita personale e familiare, le cui responsabilità sono in parte del committente ed in parte dell’impresa, che forse utilizza strumentalmente la protesta dei lavoratori, per ottenere il proprio diritto di vedere retribuito in tempi ragionevoli il servizio contrattualmente reso”.
Cgil Fp ed Rsu si dicono pronti ad affiancare i lavoratori Helyos nella loro lotta in tutte le rimostranze necessarie, fino all’estrema ipotesi di proclamare lo sciopero.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY