C’è un ladro in biblioteca!

0
449

CIVITAVECCHIA – Un mistero irrisolto attanaglia la biblioteca comunale di Civitavecchia, un mistero senza soluzione, un mistero a dir poco esasperante. Nonostante non si possa avanzare nella nostra indagine al grido di “C’è un cadavere in biblioteca!” come nel giallo della Christie, possiamo con certezza affermare che qualcosa c’è in biblioteca e stavolta è un ladro. Ma chi sia il colpevole non è dato saperlo. Certo è che si è pensato ad ogni possibilità: che siano state le famigerate spie russe? Che siano stati gli extraterrestri? Che abbia organizzato tutto la NASA? Probabilmente rimarrà un mistero per sempre, perché che si tratti proprio degli stessi utenti della biblioteca a rubare le chiavi degli armadietti sembra impensabile.
Proprio l’ultimo giorno dell’ormai passato 2015 almeno sette armadietti erano senza chiave, inutilizzati e inutilizzabili, perché “un utente incivile” aveva ben pensato di portarsela a casa in precedenza. Un souvenir dell’anno trascorso? Un affettuoso ricordo di una visita alla biblioteca? O piuttosto una simpatica dimenticanza? Quale sia il movente che spinge queste persone a non riconsegnare le chiavi è altrettanto misterioso quanto i colpevoli. E sebbene sia una spesa irrisoria fare la copia di una chiave, inizia a diventare dispendioso quando le copie vanno fatte mensilmente.
Ma non è certo la spesa pubblica a dover preoccupare gli utenti della biblioteca (tanto quelli civili, quanto quelli incivili), piuttosto la scarsa sicurezza dei loro effetti personali lasciati in armadietti di cui qualcuno ha una copia della chiave. O meglio, di cui qualcuno ha rubato una copia della chiave originale, probabilmente già rubata in precedenza, e di cui ora l’utente ha l’ennesima copia, che si spera non rubi a sua volta. E prima di disperdere le chiavi degli armadietti in giro per l’Italia forse è il caso che i cosiddetti “utenti incivili” diventino più responsabili e comincino a ricordarsi di riconsegnarle ai dipendenti.

Lorenzo Piroli

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY