“Campa cavallo che l’erba cresce”

0
136

CIVITAVECCHIA – Il Responsabile del verde dell’associazione politica “Civitavecchia al Centro”, Roberto Scarmigliati, torna a denunciare la necessità di interventi di sfalcio delle erbacce nei terreni privati e nei condomini.
“Ogni anno – afferma – il Sindaco Cozzolino emana l’ordinanza afferente la pulizia e lo sfalcio delle erbacce, evidentemente non viene preso in debita considerazione da parte dell’Assessore all’Ambiente, dal Dirigente all’Ambiente e dal Comando Vigili Urbani. E’ tutto fermo, anzi la situazione sta ulteriormente peggiorando. Per quanto attiene, invece, la pulizia delle strade, lo sfalcio delle erbacce e la sistemazione dei marciapiedi, con l’Amministrazione Tidei e con quella attuale, siamo al capolinea. Tutto ciò era previsto, hanno completamente smantellato il servizio del settore ambiente del Comune, non si sa a chi rivolgere le segnalazioni degli interventi. Tra spostamenti del personale e l’andata in pensione degli amministrativi, sia l’Assessore, che il Dirigente, brancolano nel buio e la città nel degrado”.
“La nostra Associazione – conclude Scarmigliati – si è rivolta anche ai responsabili di Città Metropolitana per far intervenire le ditte appaltatrici del verde, per sistemare le aree interne il S. Paolo e negli Istituti della Provincia. Campa cavallo che l’erba cresce… Consigliere Manunta, se c’è’ batta un colpo”.

 

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY