Arriva in libreria “Venerazione”, il romanzo di Anthony Caruana

0
281

CIVITAVECCHIA – “Un libro che ha una bellissima ‘colonna sonora’. Un libro che affronta la perversione e allo stesso tempo però non giudica mai. Come a lasciar intendere che solo grazie al superamento dei pregiudizi e dei limiti che ci imponiamo riusciremo veramente a conoscere noi stessi”. Questo si legge sul sito della Ibs tra le recensioni del romanzo di Anthony Caruana, “Venerazione”, che da oggi si potrà trovare anche alla libreria Mondadori di Civitavecchia, come ha annunciato lo stesso autore su Facebook.
Quanti nella nostra città lo conoscono come musicista e stimato insegnante di chitarra, autore del disco “Smooth Technology” registrato nel 2013, dovranno aggiungere alla lista delle competenze anche quella di romanziere. L’avventura di scrittore inizia infatti con la vittoria del concorso di Radio 1 Plot Machine con il racconto intitolato “Notizie oltreoceano”, eletto a suon di “mi piace” dalla giuria popolare del web (quella di Facebook) il migliore tra quelli in gara e pubblicato come E-Book da Rai Eri.
Dopodiché il grande salto, la pubblicazione del romanzo “Venerazione” edito da Bertoni Editore, presentato al Salone Internazionale del libro di Torino dove già si trovata per la presentazione dell’E-book targato rai. È la storia di un architetto di successo, che vive a New York (richiamandoci le origini statunitensi dell’autore), in bilico tra vita d’affari e vita privata, una pienamente soddisfacente l’altra all’opposto, e della donna che incontrerà, quella che segnerà profondamente la sua vita. Questo e molto di più, come ci tiene a sottolineare Anthony si tratta di una “metafora tra l’essere e l’apparire e riguarda per questo tutti noi”.
Una serie di successi a distanza di pochi mesi, considerando anche il successo di pubblico che il libro sta ottenendo on line su Amazon e Ibs, augurandoci che quanti ancora tra i ritardatari che non abbiano assaporato l’avvincente vicenda dell’architetto newyorkese possano correre in libreria a recuperare.

Flavia Forestieri

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY