Argo a gonfie vele: notevoli incrementi su titoli di viaggio e abbonamenti

0
102

CIVITAVECCHIA – Storico risultato conseguito nei primi nove mesi dell’anno 2016 per quanto riguarda Argo: raggiunti nuovi record nella vendita di titoli di viaggio e negli abbonamenti. Per i primi, come riferisce una nota di Palazzo del Pincio, c’è da registrare un incremento di 141.093,55 euro (40%) rispetto all’equivalente periodo del 2015, per un totale di 487.872,35 euro.
In modo particolare il risultato risulta particolarmente positivo per il deciso incremento del numero di abbonamenti venduti, passati dai 1899 del 2015 ai 2830 del 2016: questo risultato evidenzia una notevole crescita del numero di utenti civitavecchiesi che abitualmente utilizzano i bus di linea e pagano la tariffa abbonandosi.
“Questi ottimi risultati sono innegabilmente il frutto dei sacrifici e della professionalità di tutti i dipendenti impegnati – si complimenta il Sindaco Cozzolino – ciascuno nella propria mansione, per garantire il servizio di trasporto pubblico pur in condizioni di estrema precarietà della flotta. Purtroppo il fatto che Argo sia in liquidazione fin dal nostro arrivo e la vetustà del parco mezzi, impediscono un servizio ancora migliore e sicuramente da ottimizzare. Non a caso abbiamo inserito nelle prescrizioni VIA il rinnovo della flotta mezzi del TPL: con nuovi mezzi, più moderni ed ecologici (previsti 4 autobus elettrici) potremo abbattere il carico inquinante e migliorare il servizio offerto ai cittadini e i proventi per le casse del Comune. Contiamo quindi di migliorare ancora questi dati nell’arco del nostro mandato”.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY