Anche Cozzolino censura la Lau, lunedì le dimissioni

0
340

CIVITAVECCHIA – Rosanna Lau indifendibile e alla fine anche il sindaco Antonio Cozzolino non può evitare di prendere le distanze dalla Delegata e stigmatizzare le sue affermazioni. E lo fa prima che la polemica diventi travolgente, annunciando peraltro la decisione della Lau di dimettersi. Non si sa per scelta e pentimento personali o perché costretta dal Primo cittadino e dal Movimento Cinque Stelle, impossibilitati a difenderla ancora.
“Prendo le distanze da quanto erroneamente dichiarato dalla mia ex delegata alle problematiche del mercato Rosanna Lau – le parole del sindaco Cozzolino – Rosanna, che è una brava persona e che in questa amministrazione ha lavorato a titolo gratuito nell’interesse della collettività, ha effettuato sui social network delle esternazioni che non possono neanche lontanamente essere condivise. Ognuno nel Movimento 5 Stelle si prende le responsabilità di ciò che dice a titolo personale ma tali frasi sono gravi e da stigmatizzare. La violenza è sempre da condannare, a prescindere dal colore e dalla razza di coloro che la commettono. Rosanna – conclude il Sindaco – mi ha comunicato la sua intenzione di presentare le dimissioni lunedì ed io le accetterò, ringraziandola per quanto di buono fatto finora riguardo le problematiche del mercato”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY