Altra rapina, altro arresto della Polizia

0
129

CIVITAVECCHIA – Nel pomeriggio di ieri, gli uomini del Commissariato di Polizia Civitavecchia hanno tratto in arresto T. F., pregiudicato 44enne civitavecchiese accusato di rapina.
Erano circa le 17:00 quando un uomo a volto scoperto, dopo essere entrato all’interno di un esercizio commerciale del centro, con una mossa fulminea si è impossessato della borsa della proprietaria al momento sul bancone, dandosi poi a precipitosa fuga.
Ai fatti aveva assistito il giovane figlio della donna che, mentre la madre richiedeva l’intervento al “113”, inseguiva il malfattore, raggiungendolo poco dopo. A quel punto il ladro, trovandosi accerchiato dai passanti, per guadagnarsi la fuga, spintonava violentemente contro un muro il figlio della vittima, strattonandolo con violenza. Immediatamente sopraggiungevano gli uomini della Volante che bloccavano il malfattore, trovato in possesso del portafoglio della vittima e ponendolo in condizioni di sicurezza.
Quindi, condotto in Commissariato, al termine dei rituali di Legge, sulla scorta della denuncia della vittima e, considerato che il giovane figlio della vittima, per effetto delle percosse subite necessitava delle cure mediche in ospedale, il fermato, noto alle forze di Polizia per i numerosi precedenti ed attualmente assoggettato a misura di prevenzione, veniva dichiarato in arresto per rispondere di rapina aggravata.
E’ opportuno evidenziare che, con quest’ultimo, ammontano a 3 gli arresti operati dagli Agenti di Polizia del Commissariato di viale della Vittoria nell’ultimo fine settimana, sempre per reati predatori, anche grazie dell’incremento del dispositivo di prevenzione messo in atto dal Commissariato, con l’impiego di un maggior numero di equipaggi impegnati nell’attività di controllo del territorio.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY