Alta tensione al Viale per l’arrivo di Salvini

0
1380

CIVITAVECCHIA – Alta tensione questo pomeriggio in viale Garibaldi per il previsto arrivo del leader leghista Matteo Salvini. Intorno alle 19:30 sostenitori del segretario della Lega Nord, giunti per la maggiorparte dal territorio, tra cui anche militanti dell’estrema destra e di Casa Pound, si sono radunati di fronte alla Galleria dove era previsto il comizio. Dalla parte opposta del marciapiede ha preso il via contemporaneamente la contromanifestazione organizzata dai partiti della sinistra cittadini, con tanto di striscioni pro immigrati e per l’accoglienza. Le due fazioni hanno cominciato pericolosamente a fronteggiarsi, tra insulti e manifestazionequalche piccolo spintone, fino all’arrivo in gran numero della Polizia che ha creato un cordone divisorio impedendo ai due schieramenti di venire a contatto. Grida, cori, sfottò, insulti reciprochi, oltre a qualche saluto romano, hanno fatto da corollario alla “contesa”, con le fila della contromanifestazione che si sono poi ingrossate con l’arrivo di diversi portuali. Molta tensione ma per fortuna, al momento, nessun incidente. SEGUE

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY