“Adotta un diritto”…per riscoprire le sane abitudini

0
134

CIVITAVECCHIA – Un progetto ambizioso e molto sentito quello di “Adotta un diritto”, presentato stamani in conferenza stampa presso l’azienda agricola “Gattopuzzo”. Una cornice verde e bucolica per un progetto che, voluto e organizzato dall’ASD Pallavolo in collaborazione con “Gatttopuzzo”, vede l’appoggio di numerose associazioni e istituzioni locali quali la Comunità S. Egidio, l’associazione culturale Spartaco, il Comune di Civitavecchia, la Fondazione Ca. Ri. Civ. e l’ASL ROMA 4. “Adotta un diritto, educazione alla pace, allo sport e alla salute” è destinato agli alunni delle IV e V dell’istituto comprensivo di Civitavecchia, per approfondire valori importanti quali la tolleranza, la coesione sociale, per migliorare l’educazione fisica e la salute, il tutto unito ad una corretta e sana alimentazione.

A partire da domani e per tutto il mese di febbraio i bambini di ogni classe parteciperanno a due incontri tematici su “Attività Fisica e le Buone Regole dell’Alimentazione”, in cui la Dottoressa Laura Zangari parlerà delle regole per una corretta alimentazione associata ad attività fisica costante. “La seconda lezione sarà invece più pratica”, ha detto la dottoressa. “Accompagnata dagli amici dell’azienda agricola Gattopuzzo preparerò insieme ai bambini una merenda a base di frutta e verdura, spiegando l’importanza dei prodotti locali a km zero”. “La salute è una questione importante”, ha detto infatti Stefano De Paolis, che insieme alla moglie Serena gestisce l’azienda agricola. “Siamo felici di essere loro partner e di agevolare questa opportunità, fornendogli la nostra produzione. Sono certo che questa manifestazione avrà il proprio risultato”. Dopo i primi incontri relativi all’alimentazione entrerà in gioco la promotrice di questo progetto: l’ASD Pallavolo, che per tutto l’anno si impegnerà ad offrire proposte di attività motoria e minivolley.

Per concludere, senza lasciare indietro nessuna branca dell’educazione, il progetto prevede anche il Concorso Letterario “Franco Sagnotti”, dedicato a questa figura storica della pallavolo civitavecchiese, il cui scopo è quello di dare sfogo alla creatività e l’estro interiore dei bambini di elementari e medie facendoli confrontare con la tematica “Lo sport come strumento di pace ed uguaglianza tra gli uomini”.

Lorenzo Piroli

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY