Accoltella un uomo e fugge, spacciatore in manette

0
171

CIVITAVECCHIA – Risolto, in poche ore, il caso del 40enne civitavecchiese che, ieri pomeriggio, attorno alle 17:00, è stato accoltellato nel quartiere Campo dell’Oro, a seguito di una violenta lite.
L’uomo, portato al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo, con una profonda ferita al braccio, è stato subito sentito dal personale in servizio al Posto di Polizia presso il nosocomio cittadino che ha raccolto i primi indizi, utili a far luce sull’episodio e gli elementi necessari per le successive indagini.
Gli investigatori, in brevissimo tempo, hanno individuato il giovane con cui, poco prima, la vittima aveva avuto una violenta lite, rintracciandolo poco distante. Civitavecchiese, 24 anni, subito bloccato dagli agenti, è stato trovato in possesso di un grosso coltello da cucina che occultava all’interno della manica del giaccone.
Durante la perquisizione, effettuata nell’abitazione del ragazzo, i poliziotti hanno rinvenuto inoltre un grosso involucro contenente quasi 1 kg di hashish ed un bilancino di precisione, utilizzato per la preparazione delle dosi. L’uomo, è stato arrestato sia per le lesioni gravissime che per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, nonché per porto abusivo di armi.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY