Castellacio dei Monteroni, riemerge l’Aurelia Antica

0
383

LADISPOLI – “Il nostro territorio continua a rivelarsi una miniera di tracce di un passato di grandissima importanza”. Con queste parole il sindaco di Ladispoli, Crescenzo Paliotta, ha annunciato che questa mattina al Castellaccio dei Monteroni durante gli scavi preliminari che si stanno effettuando sotto il controllo della Soprintendenza è emerso un tracciato di strada romana con molta probabilità l’antica via Aurelia
“Già 4 anni fa – ha proseguito Paliotta – in occasione delle due rotatorie realizzate dall’Anas emersero tracce di insediamenti precedenti all’epoca etrusca. Il ritrovamento di oggi conferma l’ipotesi che l’antica via Aurelia passasse dove ora si trova il Castellaccio dei Monteroni. Faremo in modo che questo antico tracciato rimanga visibile”.
Le indagini archeologiche, così come previsto dalla Conferenza dei servizi, precedono la realizzazione degli impianti tecnologici al servizio del Castellaccio dei Monteroni. I lavori verranno realizzati dal comune di Ladispoli con un finanziamento di 900mila euro del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del Mare. Parallelamente la Fondazione diritti Genetici sta preparando i Bandi di gara per il recupero vero e proprio del Castellaccio con lavori per un importo di due milioni finanziato dall’Arcus, agenzia del Ministero dei Beni Ambientali. (foto di Luigi Cicillini)

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY