Un’altra settimana di alta pressione e cieli sereni

0
168

E’ stata senza dubbio una settimana anomala, più primaverile che autunnale. Infatti una vasta area di alta pressione sub tropicale ha avvolto gran parte del bacino del Mediterraneo e parte dell’Europa con l’Italia al centro. Temperature superiori alla media stagionale di ben 8/10 gradi con mari calmi ad eccezione di quello dello Ionio e tanta nebbia su valli e pianure del centro nord. Continuerà questa situazione? Vediamo cosa ci dicono le previsioni per la settimana entrante.

Previsioni dal 15 al 22 novembre 2015

Anche questa settimana si apre con il dominio dell’alta pressione sub tropicale che dall’Africa giunge fino alla Germania. Il bacino del Mediterraneo si trova al centro di questa situazione. Quindi ancora sereno o poco nuvoloso e fitte nebbie al nord per gran parte della settimana. Verso giovedì una debole perturbazione atlantica dovrebbe scalfire l’alta pressione portando qualche leggera pioggia lungo le coste del mar Ligure e del Tirreno centro settentrionale. Da venerdì però l’alta pressione tornerà a rinforzarsi riportando cieli sereni o poco nuvolosi soprattutto al centro e al sud. Le temperature leggermente superiori alla media stagionale sui valori minimi, decisamente superiori invece sui valori massimi, con punte di + 20/22° C nelle grandi città del centro. Nel week end situazione quasi invariabile anche se il tempo cambierà sulle regioni settentrionali a ridosso dell’arco alpino dove sono previste nevicate sopra i 1800 metri. Altrove variabile o decisamente sereno. Ma vediamo la situazione giorno per giorno.
Lunedì. La nebbia fa ancora da padrona lungo valli e pianure sia del centro che del nord. Sereno o poco nuvoloso su gran parte delle regioni. I mari da poco mossi a calmi. Temperature minime tra i + 9 e i 10°C. Massime tra +18 e 22° C.
Martedì. Cambia poco rispetto a lunedì, tuttavia tra la Liguria e il Piemonte possibilità di nubi che portano qualche leggera pioggia. Stessa cosa sul versante dell’alto e medio Adriatico. Ancora Sole prepotente al Sud e su parte del centro.
Mercoledì. La nebbia si fa ancora più aggressiva su tutta la Valle Padana, ma anche lungo le valli del centro. Qualche leggera pioggia sempre sulle coste del Tirreno settentrionale, ma il Sole splenderà comunque al centro e al sud. I mari sempre da poco mossi a calmi e le temperature superiori alla media stagionale.
Giovedì: Cieli velati e qualche leggera pioggia sulla Liguria e alta Toscana, la nebbia insiste ovunque e l’assenza di vento e di precipitazioni consente al particolato (PM10 e PM 2,5) di soffocare le grandi città. Inevitabili i blocchi al traffico.
Venerdì. Nebbia e ancora nebbia, mentre sul settore nord occidentale potrebbe verificarsi un leggero cambio del tempo con qualche pioggia e un po’ di vento. Nevicate sono attese su gran parte dell’Arco Alpino sopra i 1.800 metri.
Week end. Dopo un po’ di pioggia e neve al Nord, l’alta pressione torna a conquistare i territori riportando nebbia e cieli poco nuvolosi. Situazione che dovrebbe ripetersi anche domenica. Le temperature sempre sopra la media stagionale e i mari generalmente poco mossi, a parte fenomeni locali. (a cura di Accademia Kronos)

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY