Magnifica esperienza per i ragazzi dell’Istituto Stendhal in Lithuania

0
339

CIVITAVECCHIA – Continua il progetto Erasmus per l’Istituto Stendhal. Studenti e docenti hanno trascorso una settimana presso la scuola Jono Grai?i?no Gimnazija a Kelme, nel cuore della Lituania.
Il progetto Erasmus Crush è stato questa volta incentrato su un tema di grande attualità, il “cyber bullismo”, argomento sul quale i ragazzi hanno preparato relazioni, progetti multimediali, filmati e sul quale si sono confrontati in una settimana intensa di discussioni e lavoro con i colleghi spagnoli, portoghesi, turchi e naturalmente lituani. Ma il progetto ha consentito agli studenti anche di conoscere tradizioni e cultura di questo paese visitando Vilnius e Palanga, il Museo dell’ambra, affacciandosi sul Mar Baltico e scoprendo la realtà della guerra fredda con una visita molto suggestiva ad una ex base missilistica sovietica dove oggi è allestito un importante museo. Gli studenti, ospitati dalle famiglie lituane, hanno potuto approfondire la lingua inglese, veicolo ufficiale dei progetti Erasmus, e approfondire l’uso degli strumenti multimediali.
“E’ stata davvero una bellissima esperienza conoscere questo paese, con questa natura così diversa dalla nostra e così affascinante ma soprattutto conoscere tutti questi ragazzi, stare con loro, conoscere un modo diverso di fare scuola e di vivere, vogliamo davvero ringraziare la scuola e le famiglie lituane per la magnifica accoglienza” hanno commentato i ragazzi coinvolti: Maria Rosa Salerno, Alessia Urbani, Martina Pensato, Aurora Braccini, Cristian Lo Castro, Sara Campanari e Desiree’ Felicioni.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY