Intervento dei tenici ma Flavioni, Don Milani e Manzi al momento restano chiuse

0
140

CIVITAVECCHIA – Il Comune fa il punto della situazione sulle scuole cittadine vittime di disagi dopo l’ondata di gelo di questi giorni.
Per quanto riguarda la Flavioni, come afferma in una nota stampa Palazzo del Pincio, “i lavori sono stati terminati in giornata, in anticipo rispetto ai tempi previsti. Domani è prevista la riaccensione dell’impianto termico e se non ci saranno imprevisti già da giovedì gli alunni potranno rientrare a scuola”.
Alla Don Milani, invece, “questa mattina il tecnico del Comune ha effettuato un sopralluogo verificando una temperatura di 17 gradi, quindi al di poco sotto i limiti di legge. Per via precauzionale, a tutela dei minori, è stato deciso di chiudere la scuola elementare e media per la giornata di oggi e domani”.
San Gordiano: “Due le aule in cui i termosifoni, ieri funzionanti, oggi si sono rotti. Fra stasera e domattina i tecnici del Comune hanno messo in atto una serie di interventi per il ripristino delle temperature minime previste dalla legge. Domani mattina, dopo il sopralluogo del tecnico, si deciderà se le due aule sono nelle condizioni di poter ospitare le lezioni”.
Infine per ciò che attiene la Manzi “va precisato che la gestione dell’impianto termico è di competenza della Area Metropolitana. Questa mattina il tecnico dell’Area Metropolitana è intervenuto ed i tecnici del Comune domani mattina effettueranno un sopralluogo nella scuola per verificare se le azioni messe in atto hanno permesso il ripristino delle temperature minime previste dalla legge”.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY