Emergenza neve. Scuole e uffici chiusi anche domani

0
608

CIVITAVECCHIA – Si è tenuta alle ore 15 presso la Protezione Civile la seconda riunione del COI (centro operativo intercomunale) per fare il punto della situazione in maniera congiunta fra tutte le forze in causa circa l’emergenza neve.
Alla luce della riunione il Sindaco Antonio Cozzolino, sentiti i componenti del COI, ha stabilito che:

Le scuole e gli uffici comunali rimarranno chiusi anche domani, martedì 27 febbraio.
– Sarà vietato dalle ore 18 del 26 febbraio fino a tutto il 27 febbraio il divieto di conferimento di rifiuti, stante la difficoltà dei mezzi di fare la raccolta, di conferire e soprattutto di raggiungere l’impianto di Viterbo.
– Il trasporto pubblico locale non garantirà tutte le corse: i responsabili di CSP decideranno nel corso della giornata ed in base alla situazione della viabilità quali corse effettuare.
– E’ stato interdetto l’accesso al campo di pallamano “Chiara Grammatico” per motivi di sicurezza. A breve verranno avviate le pratiche con l’assicurazione per la stima dei danni.
– Rimane interdetta in via precauzionale la zona sottostante la tensostruttura al mercato, e quindi anche domani 27 febbraio tali attività commerciali saranno chiuse.
– Nel pomeriggio di oggi il sale è stato sparso nelle vie principali. Domani mattina presto l’ufficio Lavori pubblici farà il punto della situazione relativo alla viabilità e si adopererà di conseguenza.
– Domani mattina gli operai di CSP saranno al lavoro per liberare i marciapiedi dal ghiaccio.

Per tutte queste operazioni sono stati coinvolti circa 60 uomini.

“La sinergia fra tutti i responsabili dei vari settori e con i colleghi sindaci di Tolfa e Allumiere sta funzionando in maniera molto buona – afferma il Sindaco Antonio Cozzolino – grazie alla preparazione messa in campo con il COI e con la riunione preparatoria di venerdì. C’è un costante monitoraggio su tutti i settori e stiamo riuscendo a limitare i disagi grazie alla grande professionalità di tutti coloro che a vario titolo stanno lavorando per la sicurezza di Civitavecchia e comprensorio. Per quanto riguarda Tolfa e Allumiere, sentiti i Sindaci collinari, è stata richiesta l’attivazione dell’esercito italiano per ripristinare la viabilità nei due Comuni”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY