Al via la terza edizione della Festa dell’Infanzia

0
104

CIVITAVECCHIA – Come ogni anno i primi giorni di maggio partirà la “Festa dell’infanzia” che racchiude una serie di eventi dedicati ai più piccoli.
Il tutto si aprirà il giorno 2 maggio con la tavola rotonda presso la sala Molinari della Cittadella della Musica dove interverranno degli esperti del settore che affronteranno varie tematiche legate alla prima infanzia di interesse dei genitori e degli addetti del settore. Seguirà la festa vera e propria presso il parco Martiri delle Foibe il giorno 4 maggio: mentre i bambini saranno impegnati con l’animazione ed i giochi, i nidi e gli spazi baby del territorio avranno l’opportunità di presentare i propri progetti educativi ai genitori interessati.
A partire dal 5 maggio per due settimane consecutive i nidi degli spazi baby del territorio apriranno le loro strutture a chi le vuole visitare. In particolare per quanto riguarda l’asilo nido comunale “Le Briccole” l’open day è il 9 maggio mentre “Il giardino di Ginevra ci sarà l’11 maggio”.
“Anche quest’anno ci riteniamo molto soddisfatte – affermano l’assessore Perrone e la consigliera Trapanesi – perchè siamo riusciti a migliorare ulteriormente un evento già bello di per sè che nei suoi primi due anni ha riscosso molto successo. La nostra linea politica è particolarmente attenta ai bisogni dei più piccoli e la creazione di questo evento ha avuto riscontri positivi da tutti: dai genitori che possono conoscere le realtà del territorio, agli operatori che possono far conoscere il loro buon lavoro. Mettere in contatto le varie parti sociali che hanno un ruolo nell’educazione dei più piccoli è stata una buona pratica che siamo orgogliose di portare avanti con impegno. Un ringraziamento particolare infine – concludono – va agli sponsor: Rossocuore, associazione LuogoComune, associazione Centro di Gravità e Croce Rossa Italiana che metteranno a disposizione la loro professionalità e le loro conoscenze a titolo gratuito. Ringraziamo anche la pizzeria Le Terme per la consueta gentile ospitalità”. La cittadinanza è invitata a partecipare.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY