“Una nuova legge elettorale per restituire la sovranità agli elettori”

0
211

CIVITAVECCHIA – Dopo il risultato straordinario del NO al referendum del 4 dicembre, i Comitati che si sono battuti contro le modifiche costituzionali proposte dal Governo chiedono una legge elettorale conforme al responso popolare espresso dalla consultazione popolare. Si è dunque costituito il Coordinamento Democrazia Costituzionale, attivo anche a Civitavecchia, il quale rivendica “un Parlamento legittimo e pienamente rappresentativo delle volontà politiche dei cittadini, che risponda agli elettori del suo operato”.
“Invitiamo perciò a sottoscrivere anche online – afferma i suoi esponenti locali – la petizione popolare promossa dal Coordinamento nazionale per la Democrazia Costituzionale, per chiedere una nuova legge elettorale informata ai seguenti principi: l’elezione proporzionale sulla base dei voti di lista; nessuna forma di premio elettorale che trasformi in maggioranza chi è solo minoranza stravolgendo il voto; l’abolizione dei capilista bloccati che, lasciando la scelta in mano alle segreterie dei partiti, creano una ampia quota di nominati in Parlamento; nessuna candidatura delle stesse persone in più collegi”.
Il Comitato cittadino invita a sottoscrivere la petizione e sabato prossimo 11 marzo dalle ore 10,00 sarà al mercato di piazza Regina Margherita per incontrare i cittadini e raccogliere le firme. Da inoltre appuntamento a quanti vogliono approfondire gli aspetti relativi alla nuova legge elettorale giovedì 16 marzo alle ore 17:00 presso la sala ARCI – P.zza Piccinato – Civitavecchia, per il seminario con Franco Russo del Coordinamento nazionale su “ Volontà popolare e legge elettorale, rappresentanza e governabilità”.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY