“Troppe radici, situazione di pericolo in via Montanucci”

0
107

CIVITAVECCHIA – Situazione di pericolo in via Montanucci. La segnala il coordinatore cittadino di Forza Italia Giancarlo Frascarelli, che porta all’attenzione dell’Amministrazione comunale il tratto di strada in prossimità dei campi di calcio della Gedila. “Da oltre un anno – afferma – le radici dei pini dislocati su tale via, cresciute a dismisura, hanno raggiunto dimensioni preoccupanti per la circolazione urbana di automobili ma soprattutto di motoscooter, dando vita a veri e propri dossi naturali che ostacolano e rendono pericoloso il percorso. Occorrerebbe un intervento immediato prima che accada qualcosa di irreparabile. Ed è notizia di questa mattina che uno scooterista, un giovane studente da per quanto mi è dato sapere, ha rischiato un impatto rovinoso a terra al fine di evitare uno dei sopracitati dossi, divenuti ostacoli da tentare di superare indenni”. “È dunque comprensibile ipotizzare – prosegue – che a nessuno dei nostri amministratori (consiglieri, assessori, delegati e militanti) sia saltato agli occhi una tale disastrata situazione? È possibile che nessuno dei grillini abbia mai percorso via Montanucci all’altezza dell’incrocio con via D’Azeglio? Sarà pigrizia o distrazione? Ma quando finirà lo studio pentastellato e si inizierà a lavorare concretamente per ripristinare il manto stradale di svariate vie cittadine, ristabilendo una necessaria sicurezza stradale? Semafori spenti, cordoli stradali sommersi da sterpaglie che ormai invadono le careggiate, buche e voragini pericolose in quasi l’80% delle strade cittadine… ed ora anche i dossi”.
“Credo – conclude Frascarelli – che la misura sia irrimediabilmente colma. Sindaco Cozzolino, basta interventi a parole, tampone si o tampone no faccia qualcosa: la città necessità di strategie adeguate per opere efficaci e durature”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY