Shoah, Tidei: “Memoria è barriera contro ultranazionalismi moderni”

0
210

CIVITAVECCHIA – “In occasione del Giorno della memoria, che si celebra oggi per commemorare le vittime dell’Olocausto, è importante ricordare: quel dolore, che si declinò come un odio razziale e che prese di mira gli ebrei, gli omosessuali e gli zingari, fa male ma va ricordato perché la memoria è la barriera migliore che abbiamo oggi per evitare che simili tragedie possano ripetersi”. Lo dichiara, in una nota, la deputata del Pd, Marietta Tidei. “La memoria serve oggi anche come barriera contro i moderni ultranazionalismi che prendono sempre più piede nel mondo: i valori della sopraffazione, della violenza e dell’odio possono essere propedeutici a discriminazioni, emarginazione, annullamento della dignità di intere popolazioni: non possiamo permettere che quello che è stato si possa ripetere anche oggi”, conclude Tidei.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY