Sel e Nuovi Orizzonti provano a costruire l’alternativa

0
190

CIVITAVECCHIA – Incontro costruttivo fra le delegazioni di Sinistra Italiana/Sel Circolo di Civitavecchia e Nuovi Orizzonti lo scorso 17 gennaio. Durante il vertice si sono esaminate le condizioni socioeconomiche della città esprimendo preoccupazioni per l’occupazione, lo sviluppo e la vivibilità nel suo complesso.
Le due delegazioni, come riferisce una nota stampa congiunta, “hanno manifestato la volontà di proseguire percorsi per un confronto costruttivo, nella prospettiva di dar vita ad un movimento unitario dei cittadini, di massa, di lotta e allo stesso tempo capace di amministrare, con una possibile nuova organizzazione unitaria, autonoma ed aperta ai contributi dei cittadini e dei lavoratori, ispirati unicamente da sentimenti di progresso e di avanzamento sociale. Nel senso delle cose dette, verranno promossi ulteriori incontri con le altre organizzazioni politiche, sociali e con i movimenti ed associazioni e cittadini, che avvertono il bisogno di forme di governo alternative a tutte quelle che si sono succedute nel tempo e sino a quella attuale. Si è ribadito dalle parti che il movimento che si auspica di costruire, sarà animato dalla volontà comune di riconoscere l’autonomia di ogni soggetto che vorrà partecipare al nascente progetto”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY