Sarà ripristinata la fontanella pubblica di Largo Mons. D’Ardia

0
248

CIVITAVECCHIA – Dopo tanti anni finalmente sarà riattivata la fontanella pubblica di largo Monsignor D’Ardia, a ridosso della statua della Madonnina.

Ad annunciarlo il consigliere comunale di Forza Italia, Pasquale Marino, che si è attivato in prima persona per rispondere alla sollecitazione giuntagli da molti cittadini ed ha già effettuato un sopralluogo insieme ai tecnici comunali per individuare la posizione più idonea per il nuovo posizionamento.

“Era stata rimossa nel 2010 nel corso dei lavori per la riqualificazione del sito con la realizzazione dell’attuale piazzetta – spiega Marino – dove sono state poste le moderne panchine, aiole, edicola e dove sono stati aperti diversi locali pubblici compreso il rinnovato ufficio postale. Il luogo ora è diventato un punto d’incontro molto frequentato. La fontanella completerà quindi l’arredo della piazzetta. Sarà molto utile per dissetare i nostri concittadini i bambini i piccoli animali gli uccellini e perché no anche i turisti. Sono circa 60 le fontanelle di Civitavecchia che a Roma chiamano ‘Nasoni’. Secondo l’Acea il flusso idrico continuo garantito dalle fontanelle produce enormi vantaggi dal punto di vista igienico: evita, infatti, la stagnazione dell’acqua nelle condotte durante la notte, quando la richiesta dalle abitazioni si riduce notevolmente, e consente di mantenere una costante fluidità nelle condotte fognarie, impedendo soprattutto nella stagione estiva il formarsi di cattivi odori. Insomma, come dice il sindaco Tedesco piccole cose per rendere più vivibile la città”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY