Regolamento commercio su aree pubbliche, D’Antò: “Possibile intesa col Pd”

0
207

CIVITAVECCHIA – “L’amministrazione è contenta che quanto è stato predisposto nella bozza di regolamento del commercio su aree pubbliche, volutamente messo a disposizione delle altre forze politiche e alle organizzazioni commerciali per eventuali consigli con ampio preavviso, è stato finora apprezzato tanto che lo stesso Pd nel suo comunicato stampa ricalca le possibilità che abbiamo voluto tenerci aperte”. A parlare è l’Assessore al Commercio, Cultura e Turismo Enzo D’Antò, il quale sottolinea come il regolamento stia attualmente svolgendo l’iter burocratico che lo porterà poi ad essere approvato nel prossimo consiglio comunale.
All’interno di tale regolamento – prosegue l’Assessore – c’è già la possibilità di istituire i mercatini del riuso, come suggerito dal Pd, e potranno svolgersi sia al centro che in periferia. Per quanto riguarda l’event organizer sono disponibile a parlarne con le forze politiche e con le associazioni di categoria anche per discutere di eventuali responsabilità, raggio di azione, costi e benefici che una figura come questa potrebbe avere per l’amministrazione della cosa pubblica. Vista la massima condivisione che il regolamento del commercio su aree pubbliche ha avuto, mi aspetto che in consiglio comunale venga votato all’unanimità e che chi ha qualcosa da suggerire come miglioria lo faccia prima che il regolamento arrivi in consiglio”.

 

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY