Reato di omicidio stradale: “Una legge di civiltà”

0
334

CIVITAVECCHIA – Si è svolta ieri sera, presso la sede del circolo del PD di Civitavecchia, una partecipata riunione degli iscritti e simpatizzanti. Ad aprire la seduta il Segretario Enrico Leopardo seguito dall’intervento del gruppo consiliare del PD nelle vesti del capogruppo Marco Piendibene, del consigliere comunale di opposizione Paola Rita Stella e del Deputato del PD Emiliano Minnucci.
“Un’occasione di confronto, ricca di spunti e di riflessione – commenta la segreteria del Pd in una nota stampa – Al centro dell’iniziativa il ddl che introduce il reato di omicidio stradale illustrato dettagliatamente dal Deputato Minnucci. Un passo avanti di civiltà, un testo che vede l’introduzione di alcune aggravanti di pena per chi non presta soccorso, se si è alla guida senza patente o senza assicurazione, con una pena massima di 18 anni nei casi più gravi. Nel corso dell’ assemblea si è discusso anche delle vicende politiche locali che negli ultimi giorni hanno portato Civitavecchia ad esser protagonista della cronaca politica nazionale e non in senso positivo. Il PD ha ribadito l’intenzione di costituire – lanciando un appello a tutte le forze politiche e sociali – un fronte comune di opposizione, di protesta e di resistenza. Quella di ieri vuole essere la prima di una lunga serie di iniziative che il PD vuole mettere in campo per discutere di temi politici nazionali e locali. E’ così che il Pd di Civitavecchia – conclude la nota – inizia il nuovo anno, pronto ad affermarsi come forza politica e sociale, credibile e di riferimento”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY