“Positivo l’intervento dei Giovani Democratici e di Link Democratico”

0
78

CIVITAVECCHIA – Dai territori può prendere il via un modo di amministrare che metta a frutto le esperienze della politica, ma quella sensibile ai bisogni diffusi e quindi al bene comune; esclusivamente quella sana perché fatta di dedizione, onestà e perizia nell’amministrare. E’ questo il messaggio che arriva forte e chiaro a rafforzare i nostri convincimenti sia dopo i primi incontri che abbiamo avuto con il PD di Allumiere in vista delle elezioni per il rinnovo degli organismi dell’Università Agraria e di quelle Comunali che si terranno nel primo semestre dell’oramai imminente 2017, che dai contenuti della nota stampa diramata dai Giovani Democratici e da Link Democratico di Civitavecchia, che salutiamo con favore.
Il nostro Circolo di Civitavecchia, questo gruppo, pur vivendo una fase di riflessione politica conseguente allo scioglimento di Sel e nella prospettiva del Congresso costituente di Sinistra Italiana, rimanendo fortemente e compattamente ancorato alle sue radici e forte dei riscontri di consenso che provengono dal mondo della società civile, da importanti settori del mondo del lavoro e quindi dalle sue forti e corpose tradizioni che negli anni l’hanno reso partecipe, con propri rappresentanti, della vita democratica-amministrativa della Città, della Provincia e della Regione, è quindi ancor più convinto e motivato nel proseguire nel percorso intrapreso, che sarà condotto con un confronto chiaro e leale con a riferimento il centro-sinistra, il vero antidoto al dilagare del disimpegno politico-sociale ed ai tanto facili nonché pericolosi populismi.

Pierfranco Peris (Sinistra Italiana/Sel Civitavecchia)

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY