Osce, Tidei (Pd) capo delegazione per monitoraggio elezioni Kazakistan

0
268

CIVITAVECCHIA – La deputata del Pd e membro dell’ufficio di presidenza dell’assemblea parlamentare dell’Osce, Marietta Tidei, è in Kazakistan in qualità di coordinatrice degli osservatori dell’organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa per il monitoraggio delle elezioni parlamentari che si terranno domenica. Saranno circa 300 gli osservatori dell’Osce che saranno dislocati su tutto il territorio del Kazakistan. “La consultazione elettorale di domenica rappresenta un banco di prova importante per misurare il livello di democrazia nel Paese: le ultime elezioni parlametanri, che si sono svolte nel 2012, hanno registrato molte criticità”, dichiara Tidei. Prima del voto di domenica una delegazione dell’Osce, guidata da Tidei, ha incontrato diverse personalità kazakhe, come il ministro degli Esteri, Erlan Idrissov. “Il Kazakistan si trova oggi al centro di profonde trasformazioni: le elezioni parlamentari daranno un’indicazione più precisa della direzione che il Paese sta intraprendendo in questi ultimi anni”, aggiunge Tidei. “Il Kazakistan – sottolinea la deputata del Pd – è chiamata alle urne in anticipo, secondo quanto deciso a fine gennaio dal presidente Nursultan Nazarbayev. Nel 2015 c’è stata maggiore inflazione ed una crescita più contenuta. Le cause principali sono il calo del prezzo del petrolio, le domande più deboli di Russia e Cina. Le elezioni parlamentari rappresentano una cartina di tornasole importante della direzione che prenderà il Paese nei prossimi mesi e anni”, conclude Tidei.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY