Mad, una soluzione entro la fine del mese

0
189

CIVITAVECCHIA – Si è svolto questa mattina un incontro a Roma fra l’amministrazione comunale di Civitavecchia, il legale rappresentante di HCS, la Regione e la MAD. Al centro della discussione la diffida della MAD alla Regione circa l’eventuale revoca delle autorizzazioni rilasciate ad HCS, debitrice nei confronti di MAD.
“L’incontro si è svolto in un clima di collaborazione volto a trovare la quadra del problema – afferma il sindaco Cozzolino – a questo proposito ci si è dato tempo fino alla fine del mese per trovare una soluzione che possa soddisfare tutte le parti in causa. Sono stati calendarizzati una serie di incontri fra gli attori coinvolti per ascoltare le esigenze di tutti e trovare una definitiva risposta al problema sollevatosi”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY