L’opposizione diserta la Commissione d’indagine sul mercato

0
131

CIVITAVECCHIA – “Il nebuloso passato che ha consentito ai lavori del mercato di costare una cifra enormemente più alta del previsto non è ritenuto interessante dall’opposizione”. Così il Consigliere comunale Cinque Stelle Marco Pucci commenta la mancata partecipazione dei membri di opposizione alla odierna seduta della Commissione d’indagine sul mercato di cui è Vice Presidente. Il numero legale è stato tenuto dalla sola maggioranza, presente con lo stesso Pucci e i consiglieri Fabrizio Righetti, Rolando La Rosa, Fabrizia Trapanesi e Claudio Barbani.
“Assente persino il presidente della commissione Andrea D’Angelo – tuona Pucci – dopo la morale fattaci la scorsa volta: il presidente ha convocato la commissione ma poi ha avvisato che non sarebbe potuto venire. Desaparecidos invece i consiglieri Perello, Tidei (aspirante presidente) e Guerrini. Ci rammarichiamo del fatto che questa opposizione ritenga tale il suo ruolo solo quando c’è da straparlare sui giornali o ai consigli comunali ma quando c’è da svolgere il proprio ruolo nelle sedi istituzionali preposte, la risposta è un laconico vuoto. A chi ci chiede di dialogare con l’opposizione, vorremmo far vivere questi momenti: desolanti commissioni deserte e fiumi di parole retoriche nei consigli comunali. Alla faccia dell’opposizione costruttiva”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY