“L’incapacità politica della Giunta Cozzolino è sotto gli occhi”

0
210

CIVITAVECCHIA – Da alcuni giorni centinaia di civitavecchiesi vengono vessati dai solleciti di pagamenti per la Tari 2015 pur avendola, in molti casi, pagata.

In particolaremi è stato fatto notare che potrebbe esserci stato un errore nella precompilazione dell’F24 inviato agli utenti, dove potrebbe essere stato inserito il codice catastale sbagliato facendo ricadere il pagamento del tributo su un altro comune. Se così fosse, sarebbe l’ennesima dimostrazione dell’incompetenza e dell’irresponsabilità di questi amministratori che, non sapendo risolvere i problemi, preferiscono scaricare le proprie responsabilità sui cittadini. Come dire: “non sono se ho sbagliato intanto, però, mi paghi!”.

Inviare i solleciti di pagamento a centinaia di civitavecchiesi e scaricare su di loro le responsabilità di chi doveva fare gli accertamenti è un vero scandalo. Nessuna amministrazione agisce così, intimorendo i propri cittadini e trattandoli come degli evasori fiscali senza esserne certi.

L’incapacità politica della Giunta Cozzolino è sotto gli occhi di tutti ed ancora una volta si scarica sui cittadini e sugli uffici comunali: a tal riguardo desidero rivolgere un plauso agli addetti dello,sportello comunale, che hanno subito a loro volta questa incresciosa situazione, dovendo accogliere e fornire risposte a centinaia di concittadini giustamente infuriati. Meno male che questa esperienza volge al termine: con le elezioni amministrative di maggio Civitavecchia potrà archiviare definitivamente la fallimentare esperienza amministrativa del Movimento 5 Stelle e voltare finalmente pagina.

 

Luciano GirolamiConsigliere comunale e componente del coordinamento del Circolo territoriale di Civitavecchia “Giorgio Almirante” di Fratelli d’Italia

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY