“L’erba cresce e le ordinanze non vengono fatte rispettare”

0
248

CIVITAVECCHIA – Spettabile Redazione,
la Giunta pentastellata della Città dopo oltre due anni di disamministrazione , sul piano della qualità della vita e dell’arredo urbano, non ha prodotto nulla e non riesce a far rispettare le ordinanze sindacali per totale menefreghismo ed incompetenza degli uffici preposti.
Cito per ora alcune zone della città che persistono nel totale degrado: Via Nicolò Lamberti, Via Benedetto Medici, Via Nenni, Via Fusco, Via Leopoli, Via Corradetti, Via Dell’Immacolata , Via Berlinguer, Via Ottimo Consiglio, Via Flavioni, Via Anita Garibaldi, etc. etc. etc., sono tutte zone in cui, tra lotti privati, condomini ed abitazioni private i cui cespugli e piante in fiore aggettano sulle limitrofe strade creando impedimenti per i passanti e cumuli di immondizia nelle strade, non vengono ripulite e sistemate da oltre cinque anni.
Cosa aspetta l’Amministrazione Cozzolino a prendere seri provvedimenti, avvisando la cittadinanza che siamo di fronte a reati penali? Inoltre, esiste un contratto di appalto con Città Pulita, lo si faccia rispettare.
Perchè l’Amministrazione Cozzolino non interessa la Regione e Città Metropolitanà per quanto attiene il degrado nelle aree dell’Ospedale e degli Istituti della Provincia?
Siamo la vergogna del comprensorio.

Roberto Scarmigliati – Responsabile del Verde associazione “Civitavecchia al Centro”

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY