“L’Amministrazione ha fallito, faccia un passo indietro”

0
170

CIVITAVECCHIA – Il fallimento dell’amministrazione comunale è sotto gli occhi di tutti. La situazione rischia di arrivare all’esasperazione e ci auguriamo che questo non accada.
La mancanza di acqua, le perdite idriche, le buche, la sporcizia, le tasse a livelli vertiginosi, la mancanza di progetti culturali, le vertenze sindacali e tutti i disastri provocati dall’amministrazione pentastellata stanno pesando fortemente sulla città e sui cittadini.
Siamo profondamente convinti che tutti i consiglieri di opposizione siano pronti a mettere fine a questa agonia ma tra i consiglieri grillini non è ancora maturata questa consapevolezza.
Vogliamo rinnovare alcune domande all’amministrazione. Siete convinti di poter continuare ad amministrare una città che sta soffrendo come la nostra? Siete convinti di poter risolvere almeno le questioni più urgenti? Pensate di poter ridare dignità ad una città umiliata negli ultimi anni? Se la risposta a questi interrogativi è si, noi siamo pronti a collaborare per il bene della città. Siamo però inclini a pensare che la risposta sia “no”. E allora vi invitiamo a fare un passo indietro. A mettere il bene di questa città davanti a quello del movimento o di qualcuno. Vi chiediamo di voler bene a Civitavecchia e di parlarle onestamente anche accettando il fallimento.
Civitavecchia non può più aspettare.

Mirko Mecozzi – Consigliere Polo democratico

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY