“L’Amministrazione comunale ritiene che Civitavecchia sia libera dagli usi civici”

0
192

CIVITAVECCHIA – “L’Amministrazione comunale ritiene che Civitavecchia sia libera dagli usi civici”. E’ quanto dichiara il Consigliere comunale del M5S, Emanuele La Rosa, all’indomani dell’affollata riunione sugli usi civici che si è tenuta ieri, giovedì 14 marzo all’aula Pucci.

“Per mesi sono rimasto incredulo davanti al fatto che questione importantissima come la presenza degli Usi Civici nei terreni urbani passasse in secondo piano nei media e nei social network rispetto a vicende marginali come una perdita d’acqua oppure di un cassonetto dei rifiuti strabordante – afferma La Rosa – ma sono convinto che questa sia una conseguenza dell’attuale offerta politica che, a parte rare eccezioni, sugli usi civici è stata troppo silenziosa, tant’è che sia il consiglio comunale aperto, nonché le due mozioni approvate in consiglio comunale sono state promosse e votate su iniziativa del sottoscritto. Ci tengo a dare a mezzo stampa il messaggio fondamentale di questa riunione. L’Amministrazione Comunale ritiene che Civitavecchia sia libera dagli Usi Civici e farà opposizione all’attuale perizia dell’Università Agraria. Molto presto sarà approvata una delibera di giunta comunale che formalizza le ragioni delle opposizioni. Inoltre i cittadini che intendono unirsi al Comune facendo proprie queste ragioni potranno compilare un modulo di adesione e trasmetterlo al comune nelle forme che saranno comunicate a breve. La loro adesione sarà portata all’attenzione degli enti coinvolti. Ci tengo a precisare che le opposizioni si inseriscono all’interno del procedimento amministrativo per l’approvazione della nuova perizia dell’Università Agraria e sono dei veri atti pubblici”.

“Ricordo – prosegue La Rosa – che la prossima settimana sarà pronto anche il sito del Comitato agli Usi Civici sul quale i cittadini, in particolare i proprietari degli immobili ricadenti dentro la Bandita delle Mortelle, troveranno le istruzioni, i moduli e il supporto per presentare una propria opposizione che potranno inviare alla Regione e all’Università Agraria”.

Il sito del Comitato è il seguente: www.comitatousicivicicivitavecchia.it  

“Agli organizzatori del Comitato – conclude – con il quale abbiamo il piacere collaborare già da parecchio tempo, va la mia stima più sincera per quello che hanno fatto finora e spero che un giorno i cittadini possano conoscere l’enorme lavoro che hanno operato”.

 

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY