La Rosa: “Presto un Consiglio comunale aperto sugli usi civici”

0
95

CIVITAVECCHIA – Il consigliere Emanuele La Rosa ha protocollato oggi la richiesta di Consiglio comunale aperto per ragionare insieme ai cittadini sulla questione degli Usi Civici.

“Questo consiglio comunale sarà l’occasione per fare il punto della situazione e per entrare nei dettagli della vicenda che ha creato molti disagi ai cittadini e ritardi per l’Amministrazione Comunale in occasione della riqualificazione del Parco della Resistenza” afferma il consigliere Emanuele La Rosa.

“In tal senso – prosegue – alcuni mesi fa ho già protocollato una mozione nella quale il Consiglio Comunale chiede all’Università Agraria di non far firmare la clausola del ‘nulla a che pretendere’, secondo la quale i cittadini che liquidano gli usi civici s’impegnano a non richiedere i soldi indietro qualora fosse successivamente verificata la loro insussistenza. Nella mozione, viene inoltre richiesto all’amministrazione comunale di non tenere conto di tale clausola nelle proprie determine dirigenziali. Quello che è certo è che la vicenda degli Usi Civici ha del grottesco, infatti la sentenza del Commissario agli Usi Civici che ha scatenato queste problematiche è stata ignorata per venticinque anni e quando tre anni fa è stata tirata fuori ha imbrigliato un settore immobiliare già in crisi in zone della città completamente edificate, dove non ci sono terreni al pascolo da preservare. Ciò è un peccato perché gli Usi Civici sono uno strumento legale fondamentale per preservare ambiente e territorio dalla speculazione edilizia, così come è successo lo scorso anno per una porzione di circa 80 ettari all’interno della Riserva Naturale di Monterano. Ma in questo – conclude La Rosa – caso si parlava di un parco naturale, non di un centro urbano”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY