La Commissione Lavoro ha incontrato le associazioni di categoria dei metalmeccanici

0
307

CIVITAVECCHIA – Giovedì 16 giugno si è tenuta la seduta di Commissione Lavoro con le associazioni di categoria Legacoop, Federlazio, Unindustria e CNA per trattare la questione legata al rapporto tra le aziende metalmeccaniche locali e i recenti bandi d’interesse fatti da Enel sulla manutenzione degli impianti.

“E’ interesse dell’Amministrazione e dei consiglieri comunali avere un rapporto diretto e franco con queste realtà, pertanto provvederò a dar seguito a queste iniziative allargando ulteriormente i tavoli del confronto – spiega Emanuele La Rosa, Presidente della Commissione lavoro e Consigliere comunale M5S (nella foto) – Parlando di rapporti con le associazioni e confederazioni di categoria vorrei dare alcuni chiarimenti sulle polemiche di questi giorni per la mancata convocazione della CNA. Come visibile dal verbale della seduta del 6 giugno in commissione lavoro, sono stati pianificati una serie d’incontri con le varie associazioni di categoria, uno specifico previsto in data 20 giugno (ma dovrò posticiparlo di qualche giorno) era totalmente dedicato alla CNA, nel quale avremmo affrontato tutte le questioni che la riguardano. La riunione di ieri, invece, era fortemente polarizzata sull’industria metalmeccanica, per questa ragione erano state coinvolte Federlazio, Unindustria e Legacoop, anche se dopo la richiesta esplicita da parte di Alessio Gismondi ho comunque fatto convocare la CNA. Sarebbe bastato contattare il sottoscritto per avere qualunque chiarimento sull’ordine dei lavori della commissione che sto presiedendo ma , purtroppo, si è preferito di nuovo alzare i toni, spero solo sull’onda emotiva della comprensibile delusione generata dall’equivoco. Da parte mia c’era e rimane tutta la disponibilità al dialogo per ascoltare e favorire le imprese, ma per interloquire basta una telefonata non un articolo di giornale.

 

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY