“L’ economia locale bacchetta Cozzolino”

0
281

CIVITAVECCHIA – Lo avevo anticipato solo qualche giorno fa,spiacente di essere stato profeta in Patria ma purtroppo i dati mi hanno dato ragione. Da indagine condotta dalla Format Research, commissionata dalla Confcommercio di Roma, è risultato che il 77% delle Imprese intervistate hanno giudicato negativamente le iniziative politiche portate avanti dall’amministrazione comunale e l’80% delle stesse ha ritenuto che non sia stato offerto un concreto supporto. Dati allarmanti questi, che non promettono niente di buono sul futuro dell’imprenditoria locale che ha visto inesorabilmente calare a picco le commesse e le vendite che da sempre hanno consentito perlomeno di galleggiare per mantenere inalterati i profitti e di conseguenza i livelli occupazionali, sempre più a rischio e con un trend negativo che fa mal sperare sul futuro di molte famiglie di nostri concittadini che rischiano seriamente di trovarsi da un momento all’altro con le pezze al sedere. Ma se Sparta piange, certo Atene non ride, stessa situazione sul commercio di vicinato, che come più volte rappresentato, langue ed ha finito di sperare di vedere la luce in fondo al tunnel quando l’Amministrazione Cozzolino ha annunciato la realizzazione di un Centro Commerciale presso l’area di Fiumaretta destinato all’ intercettazione del Turismo crocieristico. Una situazione disarmante, perché non si vedono ne si discutono in maniera concreta questioni legate al futuro industriale/commerciale della città che non smetterò mai di dire ha riposto il 70% della sua fiducia nell’amministrazione attuale. Ma ad oggi la città la penserà ancora così? Ai posteri l’ardua sentenza. Per quanto mi riguarda, la Proposta del Polo Democratico resta incatenata alla realizzazione di un progetto che sia moltiplicatore di sviluppo che parta dall’area portuale e retro portuale che preveda la manipolazione e distribuzione delle merci da e per il porto. Altro al momento restano speranze da riservare ai sognatori.

Mirko Mecozzi – Consigliere comunale Polo democratico

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY