“Il Consiglio di Stato ha risolto il problema idrico ai Cinque Stelle”

0
193

CIVITAVECCHIA – Oggi la sentenza del Consiglio di Stato ha tolto dalle spalle e dalla pancia di questa Amministrazione a 5 stelle i problemi derivati dal Servizio idrico che proprio non sapevano come uscirne fuori. L’ Oriolo che dopo mesi di promesse di ripararlo, ancora sversa nel fiume Mignone 30 l/s del prezioso liquido che di questi tempi vale più dell’oro, il quartiere di Piazzale Torraca e zone limitrofe che da due anni stanno patendo le pene dell’ inferno a causa dei continui disservizi idrici, l’impianto di stabilizzazione di via Montanciano che a causa dei filtri rotti non riesce a lavorare acqua sufficiente ad riempire il serbatoio di via Montanucci, le infinite perdite idriche alle quali vengono dedicati appena 15.000 € per ripararle con un Estate alle porte che produrrà inevitabilmente tanti guai a causa di una stagione caratterizzata da una scarsità di precipitazioni atmosferiche senza precedenti e tante altre criticità che ci vorrebbe un ora per elencarle. Ma domani li vedremo distrutti versare lacrime da coccodrillo con l’attenuante del “ma che ci possiamo fare, la legge è legge e come tale va rispettata, e così cercheranno salvarsi in calcio d’angolo in barba ai tanti proclami che hanno infarcito la loro campagna elettorale sull’acqua pubblica. L’assessore Ceccarelli è forse l unico che ci ha creduto, o ci è cascato con tutte le scarpe, e che ultimamente si è prodigato per cercare di migliorare le cose, anche dirigendo il tavolo con Enel per la realizzazione le opere compensative sull’acqua che a questo punto, spero vengano dirottate verso altri servizi tanto per non fare un regalino ad Acea di qualche milione di euro. In tre anni si è dimostrata solo tanta inefficienza perdendo ogni singola battaglia intrapresa sull’ acqua ed adesso a togliere le castagne dal fuoco, e non vedevano l’ora, sarà proprio Acea, quel mostro che hanno fatto sempre finta di combattere. Ora si cambia registro, spero che a fronte di questa sentenza le cose cambino in meglio e che la città non abbia più a patire le inefficienze che questo Sindaco ha caricato sulle spalle di tutta la cittadinanza. Un problema e grosso Acea glielo ha risolto, e gli altri?

Mirko Mecozzi – Consigliere comunale

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY