“Il 20% per Orlando è un punto da cui partire”

0
256

CIVITAVECCHIA – Eviteremo espressioni retoriche e rituali di soddisfazione. Vogliamo e possiamo fare di più. Il risultato raggiunto dall’area Orlando, attestatasi al 20% del Partito Democratico, rappresenta per noi la base da cui partire, consapevoli del complesso contesto locale in cui diverse ed autorevoli personalità hanno sostenuto l’ex segretario.
Con fiducia ci prepariamo al prossimo appuntamento delle primarie del 30 Aprile, primarie aperte in cui potremo intercettare quel popolo che guarda al nostro partito con vivo interesse, ma che nutre perplessità sulla politica sinora espressa.
Politica che si è palesata anche con la decisione di una parte del partito di autoescludersi e che, a giudicare dal buon risultato ottenuto, ha dato ragione alla decisione di chi ha sostenuto la mozione pur consapevoli delle tante difficoltà. La voglia di partecipazione dei nostri militanti prescinde ormai da strategie anacronistiche.
Noi pensiamo di interpretare quel cambio di rotta che possa far uscire il PD dell’isolamento politico, rispetto ad un mondo di centro sinistra di cui dovremmo essere centro nevralgico ed inclusivo. Rivolgiamo inoltre i complimenti a coloro che hanno sostenuto Renzi, in special modo a chi condivide, insieme a noi, la necessità e la ferrea volontà di dare inizio ad una nuova stagione nella politica locale.

Coordinamento per Orlando Segretario

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY