Hcs, Tidei: “Da Cozzolino giustizialismo a giorni alterni”

0
145

CIVITAVECCHIA – “Resto basita nel leggere le dichiarazioni del sindaco Cozzolino sulla vicenda Hcs”. Lo dchiara la deputata Pd Marietta Tidei, che prosegue: “Lamentarsi, come fa il primo cittadino, della sentenza con cui il Tar ha respinto il ricorso presentato dalla stessa Hcs sulla revoca della gestione della discarica e il conseguente affidamento alla Mad da parte della Regione Lazio è assolutamente fuori luogo. É evidente che per Cozzolino e i 5 Stelle i giudici vanno bene solo quando danno torto agli avversari politici. L’Amministrazione a 5 Stelle si è caratterizzata fin dal suo insediamento da un giustizialismo esasperato. In questi tre anni hanno invocato Mef, Corte dei Conti, Procura, hanno additato i loro avversari come una banda di delinquenti che ha distrutto la città e oggi invece Cozzolino parla della sentenza del TAR come di una sentenza politica, tesa a colpire la sua efficientissima amministrazione. Si tratta dello stesso giustizialismo a giorni alterni che i grillini di tutta Italia esercitano alla bisogna, la Sindaca Raggi insegna. Per noi la giustizia ha un valore in sé: le sentenze, anche quando avverse, vanno sempre rispettate, ma evidentemente Cozzolino è più impegnato a nascondere i fallimenti della propria amministrazione e non ha il tempo per fare tesoro di questo ragionamento”.
“Forse è bene ricordare a Cozzolino – conclude Marietta Tidei – che quello di Hcs è il terzo stop da parte del Tar in poche settimane, dopo quello sul trasferimento del servizio idrico ad ATO2 e quello sull’accordo Comune-Autorità portuale: farebbe bene a riflettere sugli errori compiuti piuttosto che prendersela con i giudici o con i suoi predecessori“.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY