Gismondi su Hcs: “Assemblea con le imprese creditrici e confronto sul piano industriale della nuova società”

0
293

CIVITAVECCHIA – Apprendiamo che la Holding Civitavecchia Servizi srl, in liquidazione, ha depositato presso il Tribunale di Civitavecchia il ricorso per l’ammissione al concordato preventivo.
Abbiamo piena consapevolezza della delicatezza e della complessità della situazione: i dipendenti di questa grande società rischiano di perdere ingiustamente il lavoro, con conseguenze drammatiche per tante famiglie. E’ giusto e doveroso operare per salvaguardarne l’occupazione.
Analogo impegno deve però essere espresso a tutela delle aziende creditrici, che corrono il serio pericolo di non essere pagate per il lavoro svolto. Bisogna evitare, con grande senso di responsabilità, che vengano pesantemente penalizzate tante micro, piccole e medie imprese con i loro addetti. Anche in questo caso, tanti posti di lavoro da mantenere.
CNA propone che sia convocata un’assemblea con i creditori e le loro Associazioni di rappresentanza, per un confronto sui contenuti del concordato. Contemporaneamente, deve essere aperto un tavolo per la definizione di una strategia per il futuro, in particolare delle linee del piano industriale della nuova società.
Dopo un periodo buio, durato circa due anni, nel quale abbiamo riscontrato una totale chiusura, da parte dell’Amministrazione Comunale, nei confronti della nostra Associazione, abbiamo registrato un cambio di marcia. L’apertura del tavolo di lavoro con il Comitato interprofessionale e la posizione assunta riguardo ai lavori di manutenzione con Enel, ci hanno portato a pensare che la giunta volesse intraprendere un cammino al fianco delle imprese locali.
Vorremmo che il lavoro di questi mesi per ricostruire un rapporto tra Comune e imprese non fosse vanificato.
Aspettiamo fiduciosi un messaggio dal sindaco e dalla giunta, così come dalle Associazioni e dai sindacati dei lavoratori che vorranno affiancarci nella difesa di tutti i creditori di HCS.

Alessio Gismondi – Presidente CNA di Civitavecchia e Vicepresidente CNA di Viterbo e Civitavecchia

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY